80 Giorni nel Sud Est Asiatico : la mia intervista a Paolo Lusso

Un viaggio che sogno da diverso tempo quello nel Sud Est Asiatico.

Per ora, ho potuto “viaggiare” attraverso gli occhi di chi in quei luoghi vi è appena stato.

Paolo Lusso mette in sospeso il lavoro, la quotidianeità, la routine e parte per quasi tre mesi, da solo, alla scoperta di paesi come Indonesia, Cambogia, Vietnam.

10 Domande per racchiudere emozioni ed esperienze di un viaggio indimenticabile.

1- Ciao Paolo, quali paesi hai visitato nel tuo ultimo viaggio?
Ciao Mara, innanzitutto grazie a te che gestisci un blog che cerca di far venire voglia di viaggiare a chi non ha ancora fatto esperienze simili alle mie/tue in giro per il mondo.
Nel mio ultimo viaggio ho avuto la fortuna di visitare la stupenda Indonesia , l’incredibile Vietnam, il selvatico Laos, la splendida Cambogia (qui ci ho lasciato il cuore) e la Thailandia, anche se solo per una decina di giorni nel Sud. (non posso propriamente dire di aver “visto” la Thailandia….).
2- Come nasce l’idea di fare un viaggio di questo tipo, per di più da solo?

L’idea di intraprendere un viaggio simile nasce dal bisogno di Libertà totale, dal bisogno di staccare la spina da quella che comunemente chiamiamo “vita normale” , dal bisogno di vedere com’è l’altra faccia del mondo, “cosa fanno di là” per vivere e per rendermi conto che ognuno di noi è solamente una briciola in un mondo fatto di pane……

Per me non c’è nulla di più bello , interessante, avvincente del viaggiare da soli zaino in spalla, “fuori dal recinto del proprio giardino….” dove metti letteralmente in gioco te stesso. Dopo l’esperienza del cammino di Santiago fatto in solitaria durante i mesi invernali 3 anni fa, non ho più smesso di viaggiare o comunque pensare al prossimo viaggio, alla prossima meta. E’ una droga , e ci sono “sotto” pesantemente.
3- Le 3 cose  che più ti sono rimaste in presso durante questa esperienza.
La socievolezza degli asiatici (maggiormente in indonesia e cambogia),
La maestosità dei paesaggi,
La magnifica convivenza e il rispetto reciproco tra persone con differente religione (come in Indonesia)

4- Alloggi e mezzi di trasporto, come ti sei organizzato ?

Ho prenotato esclusivamente in anticipo le prime due notti a Jakarta in Indonesia dove ho incominciato il viaggio.
Da li in in avanti senza lonelyplanet , solo parlando con la gente del posto , gestori di ostelli e altri viaggiatori.
Ho sempre trovato ostelli, homestay o simili dove dormire e mangiare con il miglior rapporto qualità/prezzo (basta sempre sapersi accontentare) .
Come mezzi di trasporto ho sempre utilizzato i trasporti locali , tuk-tuk , becak, treni, bus fatiscenti, bus di ultima generazione, mototaxi, carretti trainati da asini e in Vietnam ho avuto la brillante idea di comprare una meravigliosa Honda Win 100cc che mi ha portato da Ho Chi Min fino ad Hanoi in 3 settimane ; purtroppo ho preso anche due aerei per mancanza di tempo….

5- Qual’è la cosa che più ti mancherà del sud est asiatico?

La libertà,la semplicità e soprattuto l’umiltà della vita asiatica.

6- Pochi giorni fa ti ho curiosamente chiesto come avessi fatto ad ottenere dal lavoro tutto questo periodo di “ferie” e tu mi hai risposto “patti chiari e amicizia lunga”. Che cosa intendevi?
Beh! Significa che ho preso accordi con l’azienda nella quale lavoro prima di iniziare a lavorarci stabilmente.
Per me non c’è nulla di piu importante del viaggiare in stile “backpacker“. La mia mente, il mio fisico, la mia anima necessitano almeno di 60 gg all’anno (che sono NULLA), per poter spiegare le ali in totale libertà in giro per il mondo.
Dunque o l’accettavano o me ne andavo. E per ora tutto sta funzionando bene , siamo organizzati ed ho dei colleghi splendidi che me lo permettono!

7- Durante questo viaggio ci sono state esperienze dure o negative che non ti saresti aspettato?

Com’è che si dice…  “Non è sempre Domenica”??
Assolutamente sì, ma come per ogni viaggio bisogna mettere in conto la possibilità di fare brutte esperienze, incontri spiacevoli e situazioni talvolta “pericolose”, che si risolvono tutte a seconda della tua predisposizione all’avventura, al tuo modo di porti , alla capacità di mantenere il sangue freddo anche quando vorresti correre via ai mille all’ora….
Ho fermato il braccio di un vietnamita che era praticamente dentro il mio zaino mentre stavo facendo colazione in strada, sono scappato via alla vista di un coltello a 5cm dal mio addome da parte di un ladyboy fatto di crack in un bar malfamato in Laos , sono “letteralmente” saltato giu dalla mia moto in corsa per non finire spiaccicato sul parabrezza di un bus. Ma ce ne sarebbero da raccontare ancora molte altre!

8- A chi ha intenzione di intraprendere un viaggio come il tuo che consigli dai?

Non sono mai stato bravo nei consigli ma posso provarci :
PARTITE. VIAGGIATE SEMPRE. NON FERMATEVI
PIU’ STATE FERMI E MENO VI MUOVETE….
Non abbiate paura, buttatevi, comunque vada sarà un successo.
Uscire fuori dal “vostro giardino di casa” non può che far bene alla mente.
Siate gentili, educati e rispettosi dei “locals” e riceverete tutti gli aiuti e l’amore del mondo.

9- Quale sarà la tua prossima meta?

Prossima meta oserei dire Nuova Zelanda o Sud America , o entrambe.

10- Mi piacerebbe ci regalassi uno scatto per ogni paese visitato, o anche più di uno se vuoi, così per provare a vedere quei paesi con gli stessi occhi di chi come te ci è appena stato.

11749590_10153035724043457_998618562_n 11774687_10153035723858457_331798105_n 11780493_10153035724003457_1953894549_n 11791735_10153035723878457_1027471500_n 11793305_10153035723813457_87507214_n 11805715_10153035723923457_299490978_n 11805972_10153035723933457_1037516367_n 11815874_10153035723903457_1790922245_n 11816048_10153035723968457_998767153_n 11823788_10153035723848457_1795250056_n


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...