Tarifa, dove il mediterraneo si incontra con l’Oceano, aprendo la strada verso il continente Africano.

Appena 17.000 abitanti, conosciuta come il comune più a sud dell’Europa continentale e rinominata la città del vento, destinazione ambita di tantissimi surfisti.

Decidiamo di fermarci a Tarifa durante il nostro viaggio verso Cadiz; qui non piove quasi mai e, oltre al vento, il clima è ottimo. Ma vi pare che noi potessimo godere di queste meravigliose temperature?

Arriviamo verso le 18 e lo scenario assomiglia più o meno alla fine del mondo: cielo grigio, vento fortissimo, aria gelida. Insomma, il momento perfetto per una passeggiata sul mare.. già ci immaginavamo di inzuppare i piedi nell’oceano!

Nonostante il tempo, decidiamo comunque di fermarci e visitare questo piccolo comune a soli 15 km dall’Africa.

DSC_0283 DSC_0284 DSC_0286

In realtà l’influenza del continente africano è forte, sembra proprio di girare per le vie di qualche piccola cittadina in Marocco. Le case sono abbastanza vecchiotte, così come i palazzi, le scuole, non c’è tanta modernità.

Tarifa_old_town

Le persone che incontriamo provengono da tutto il mondo, ci sono certamente molti nord africani, ma anche tanti spagnoli e altri europei che vivono qui tutto l’anno. I restanti sono ovviamente turisti di passaggio come noi o surfisti che alloggiano qui per un breve periodo.

Nella parte più a sud della città, bagnato dalle acque del mare e dell’oceano, c’è il castello di Tarifa, una bellissima fortezza con due torri, una posta al lato nord ed una a quello sud.

Siamo molto dispiaciute di non poter godere di questa pace e di queste spiagge,facciamo qualche foto e ci rifugiamo nell’unico chiringuito sulla spiaggia che, vi assicuro, è stupendo.

Un tocco di modernità in questa zona di confine, un chiringuito total white, elegante e con grandi vetrate per ammirare il mare, i traghetti che partono o arrivano dal Marocco e i surfisti che, a differenza nostra, non si preoccupano del freddo e cavalcano felici le onde.

11258950_10152873612673457_620853525_n 11264373_10152873612668457_860403672_n

Viste le temperature gelide e il nostro abbigliamento del tutto estivo, ne approfittiamo per una buona cioccolata calda. Qui, se volete, si può anche mangiare: pochi tavoli, panorama pazzesco e, dai piatti che vedevo passare, direi cibo presentato davvero bene e dunque spero anche buono!

DSC_0299

Speriamo un giorno di tornare a Tarifa con il sole e il cado, godere di questa pace e perchè no, approfittare di una giornata in Africa! I traghetti partono ogni ora per il porto di Tangeri dove vengono organizzate delle escursioni giornaliere. Il costo per il viaggio e la gita è di circa 56 euro con pranzo incluso!

Riprendiamo il nostro viaggio, ci siamo quasi, Cadiz ci aspetta e ci ospiterà per due giorni!